Page 1 of 1

RIPRISTINO BOOTLOADER GRUB

PostPosted: 9 January 2019, 20:50
by Alex-G
GRUB.CONF corrotto dopo aggiornamento sistema

Edit: avevo tralasciato di dire che dalla LIVE USB, per qualche motivo a me sconosciuto, non carica SuperGrub, altrimenti avrei risolto facilmente

Netbook ASUS eeePC Intel Atom N570 + Rosa fresh 10

All' avvio appare la shell minimale di grub2

mannaggia come si fa a ricostrure un grub.conf corretto? Avviando da Rosa live usb Ho provato a copiare anche quello originale in /etc/grub.d/backup ma stesso risultato :( :( :(

Re: RIPRISTINO BOOTLOADER GRUB

PostPosted: 12 January 2019, 13:03
by NicCo
Ho letto la tua richiesta di aiuto, mi dispiace, ma non saprei come aiutarti, non ho mai smanettato sulla configurazione di Grub , mentre una volta conoscevo abbastanza bene come gestirmi il vecchio LILO al meglio,

speriamo che qualcun altro qui, conosca bene il Grub, e ti possa rispondere in maniera utile e proficua,


se io fossi al tuo posto, farei il download dell'ISO piu recente per un'installazione pulita sopra la vecchia / root guastatasi, lasciando la /home intatta, usando lo stesso utente di /home poi ti toccherebbe installare solo i tuoi pacchetti abituali, e dovresti ritrovare anche le tue vecchie configurazioni

io faccio sempre così, anche se non ho mai avuto problemi al boot, ma solamente quelli riguardanti il DB primario o secondario di RPM5, che mi è capitato che si corrompesse, più di una volta, senza capire il perchè e senza che potessi riuscire a ripararlo, dopo innumerevoli tentativi, e così poi alla fine ho fatto sempre prima a reinstallare dalle daily ISO correnti, mi sono reso conto che ho perso più tempo a tentare di riparare il DB RPM5 che a reinstallare tutto

comunque sembra che l'RPM5 ce l'abbia con me, sarò io che non sono fortunato con questo, e capita solo a me che si corrompa, ho chiesto se era tra i piani un ritorno a RPM4 (secondo me sicuramente più testato, e poi sempre affidabile, solido, e veloce), come del resto sta ben facendo OpenMandriva con il ramo 4.0 (io plaudo alla loro coraggiosa e faticosa scelta, tornare indietro non è mai facile...), ma mi è stato risposto che non era tra i piani, neanche per il nuovo core, ROSA sembra intenzionata a rimanere con RPM5, mah...


Ciao, NicCo

Re: RIPRISTINO BOOTLOADER GRUB

PostPosted: 12 January 2019, 16:44
by GvMariani
NicCo wrote:io faccio sempre così, anche se non ho mai avuto problemi al boot, ma solamente quelli riguardanti il DB primario o secondario di RPM5, che mi è capitato che si corrompesse, più di una volta, senza capire il perchè e senza che potessi riuscire a ripararlo, dopo innumerevoli tentativi, e così poi alla fine ho fatto sempre prima a reinstallare dalle daily ISO correnti, mi sono reso conto che ho perso più tempo a tentare di riparare il DB RPM5 che a reinstallare tutto
comunque sembra che l'RPM5 ce l'abbia con me, sarò io che non sono fortunato con questo, e capita solo a me che si corrompa, ho chiesto se era tra i piani un ritorno a RPM4 (secondo me sicuramente più testato, e poi sempre affidabile, solido, e veloce), come del resto sta ben facendo OpenMandriva con il ramo 4.0 (io plaudo alla loro coraggiosa e faticosa scelta, tornare indietro non è mai facile...), ma mi è stato risposto che non era tra i piani, neanche per il nuovo core, ROSA sembra intenzionata a rimanere con RPM5, mah...

Toh... pensavo di essere solo io lo sfigato in questo campo, invece pare di no.
Ho sempre immaginato che la colpa fosse un po' mia:
ho tutti i rpm dello stack video auto-costruiti e quindi ogni tanto incappo in qualche blocco, a cui due volte su tre corrisponde un rpmDB scassato nei modi più vari...
Se però le cose stanno come tu descrivi, allora c'è sicuramente qualcosa che non va forse bisognerebbe aprire un bug, ma non ho casi riproducibili facilmente da usare:
posso solo aggiungere che ho la sensazione che abilitare l'urpmi.recover aumenti la frequenza delle corruzioni, oltre ad allungare i tempi di installazione (al momento, infatti lo disabilito).

Per il resto: scriptino di copia fisica dei file del DB da lanciare con regolarità a inizio o fine giornata, in modo da poter sempre ripristinare uno stato funzionante e recente in caso di crash...

GvM

Re: RIPRISTINO BOOTLOADER GRUB

PostPosted: 12 January 2019, 18:47
by NicCo
Tu quoque, GVM, amicum mi! ,-(

Quindi il problema non insegue, me, le mie macchine, o quelle di qualche amico, mio...
Mi stava venendo la paranoia che fosse qualche tipo di fattura, o di maledizione voodoo

Il PC di mio figlio, è quanto di meno smanettato, lo usa solamente per Internet ed uso di LibreOffice, e poi fa gli aggiornamenti, si e no una volta al mese, è sempre sotto batteria insieme alla rete, quindi non capisco cosa potrebbe aver creato ben tre rotture di database fatali in un anno...

Cosi, avendo contattato Andrey su Skype, gli avevo esposto il problema e chiesto se almeno per il prossimo core vi era la possibilità di un ripensamento sul RPM, con un ritorno al formato RPM4, ma mi sono sentito rispondere di no, e che la cosa non era neanche in discussione

A me RPM5 è stato sempre sulle scatole, per non usare altri termini, e fin dalla sua prima adozione non ne potei intravedere mai i pregi, nè la presunta velocità di gestione, 10 volte più veloce proclamava un certo Jeff, anzi mi era parso sin dall'inizio visibilmente più lento del ramo 4, per esempio con tempi infiniti per installare un kernel e relativi script, laddove su mdv2010 era almeno 3 o 4 volte più rapido

SUGGERIMENTO: a GvM
dal momento che spesso apri bug su ROSA, perchè non ne apri uno per questo aspetto, suggerendo un ritorno a RPM4 per il prossimo core, come ha fatto OMV con LX4?
Se apri la segnalazione, puoi anche indicare questo Topic, e dire che anche NicCo è "poco soddisfatto", per non dire altrimenti, di come "non" funziona e si rompe RPM5
Dal momento che il nuovo core 2018/2019 non è ancora stato iniziato, la cosa sarebbe sicuramente possibile senza troppe difficoltà e tragedie...
P.S. > Ho solo dei dubbi che non possano farlo solo se Jeff sia ancora in qualche modo ancora sponsorizzato da ROSA, ma non ho visto dei movimenti su RPM5 da ere...

Re: RIPRISTINO BOOTLOADER GRUB

PostPosted: 13 January 2019, 16:28
by GvMariani
NicCo wrote:dal momento che spesso apri bug su ROSA, perchè non ne apri uno per questo aspetto, suggerendo un ritorno a RPM4 per il prossimo core, come ha fatto OMV con LX4?


Ci ho pensato ma, siccome non riesco (finora) a trovare una sequenza riproducibile di azioni che riproducano la cosa, ho desistito:
per esperienza so che segnalazioni di quel tipo non ricevono quasi nessuna attenzione, soprattutto quando si è a corto di manodopera...
Bisognerebbe avere la botta di c... di trovare qualcuno di quanti sono in grado di debuggarlo che sia affetto anche lui dal problema in questione, ma non mi pare di aver visto segnali in questa direzione curiosando su bugzilla e sui forum.

GvM

Re: RIPRISTINO BOOTLOADER GRUB

PostPosted: 13 January 2019, 22:41
by NicCo
Oggi pomeriggio, sono stato da un amico a cui avevo installato ROSA qualche anno addietro, ieri mi ha chiamato perchè aveva problemi e mi diceva che da molto tempo non riusciva più a fare alcun aggiornamento, nè ad installare alcun programma..., mi ha supplicato di andarlo a trovare per risolvere il problema (tra l'altro l'amico nel frattempo si è ammalato di Parkinson e l'ho trovato stravolto ed in sedia a rotelle, mi sono dispiaciuto moltissimo, e mi ha fatto davvero tanta tristezza e tenerezza...)

ebbene sono andato da lui alle 14.30, avvio, è una vecchia ROSA 8.1, parte, vedo che vi sono aggiornamenti da fare, li lancio, e .... DB corrotto, oleh, sta robba mi perseguita, provo a correggere, ma nulla da fare, è una maledizione,

consiglio all'amico di installare un nuovo sistema, l'ultimo e più bello, mi dà il suo consenso, scarico la daily build EE del 13/01/2019, lo copio con dd (non posso neanche scaricare la Tool di ROSA, drakrpm mi dice che il DB non contiene alcun programma), avvio e reinstallo tutto daccapo, configuro, finisco tutto alle 19:30, ed eccomi qui...

Sinceramente, comincio ad essere davvero stanco di assistere impotente a questo errore, spero davvero che cambino opinione e facciano marcia indietro per il prossimo core, altrimenti... non mi sento di avere la coscienza apposto nel continuare a suggerire ancora ROSA... speriamo almeno che la prossima OM 4.0 finale sia affidabile, dalle prime schermate sembra una figata... mi occorre una valida e soprattutto stabile ed affidabile alternativa

Reputo RPM5 come l'attuale tallone d'Achille di ROSA :twisted:


Ciao, NicCo

Re: RIPRISTINO BOOTLOADER GRUB

PostPosted: 14 January 2019, 11:23
by GvMariani
Davvero triste...
La cosa che fa più rabbia è, molto probabilmente, la causa è sempre la stessa (lato rpmdb)...
il problema è che viene innescata dalle circostanze più varie e quindi diventa difficilissimo riprodurle e capire dove cacchio sta il bug: non puoi mica tenere costantemente rpm sotto gdb per vedere dove sbarella e, comunque, questo non funzionerebbe in presenza di crash o blocchi del SO...

Mah, la vedo dura in assenza di sforzi concentrati da parte dei Rosa-guys...

GvM

Re: RIPRISTINO BOOTLOADER GRUB

PostPosted: 14 January 2019, 14:25
by stefano1956
Devo avere una fortuna sfacciata... sto usando Rosa come distro principale da anni, aggiorno praticamente ogni giorno e non ricordo, sinceramente, l'ultimo problema con RPM. Ne ho avuti, tempo addietro, sempre risolti con un comando che sinceramente ho dimenticato (Rebuild DB o qualcosa del genere) Incrocio le dita... (OMA 4.0 è molto bella, ma è decisamente immatura, allo stato attuale...)

Re: RIPRISTINO BOOTLOADER GRUB

PostPosted: 14 January 2019, 16:25
by NicCo
Può darsi anche che i problemi sui DB RPM5 avvengano tutti su particolari HW, propensi ad innescare e di soffrire il problema, per qualche ragione che ci sta ignota:
Ripensandoci, sul PC di mio figlio (un laptop Asus, dual core Intel, 4Gb ram) è avvenuto ben 3 volte nel 2018 (l'ultima volta a inizio Dic2018, ed ancora devo trovare il tempo e la voglia di reinstallarlo), ma facendo della diagnostica il tutto sembra non avere alcun problema nè con le ram, nè con il disco fisso (smart dice che è tutto apposto), boooh...

In altri PC dove ho rilevato il fatto, il problema si è sempre ripresentato almeno una seconda volta.

E così in altri PC dove è già avvenuto almeno una volta, sono quasi sicuro che avverrà nuovamente.

In alcun PC, in effetti non si è mai corrotto (ma forse è solo una questione di tempo e di probabilità), a volte sono dei PC ben modesti, con solo 2Gb di ram ed HD di piccolissima taglia... e vanno avanti da oltre un paio di anni.


In tutti i casi, una cosa è comune, il fatto di essere dei PC che rimangono accesi a lungo, per gran parte della giornata, anche a far nulla, ma accesi, forse potrebbe aver a che fare con del riscaldamento (ma a dicembre?), oppure ancora del bombardamento di raggi cosmici, neutrini, o altre particelle sconosciute...


Mi capita di installare degli rpm generici (extra repository ufficiali) con le ultime versioni recenti di google-chrome, codeweavers crossover, teamviewer, e qualche altro pacchetto come questi:
E se fosse innescato da qualche pacchetto, in formato RPM4, quindi proveniente da 'fonti aliene'? :lol:

Re: RIPRISTINO BOOTLOADER GRUB

PostPosted: 17 January 2019, 3:46
by andreas
Alex-G wrote:GRUB.CONF corrotto dopo aggiornamento sistema

Edit: avevo tralasciato di dire che dalla LIVE USB, per qualche motivo a me sconosciuto, non carica SuperGrub, altrimenti avrei risolto facilmente

Netbook ASUS eeePC Intel Atom N570 + Rosa fresh 10

All' avvio appare la shell minimale di grub2

mannaggia come si fa a ricostrure un grub.conf corretto? Avviando da Rosa live usb Ho provato a copiare anche quello originale in /etc/grub.d/backup ma stesso risultato :( :( :(


Tempo fa avevo scritto questa guida, puoi provare a vedere se funziona ancora.......

http://mib.pianetalinux.org/forum/viewtopic.php?f=21&t=3899

Re: RIPRISTINO BOOTLOADER GRUB

PostPosted: 22 February 2019, 17:41
by Alex-G
Scusate se rispondo solo ora ma nel frattempo mi sono morti
- il pC Fisso
- il Telefono :( :( :(

Si grazie molto utile, ho usato proprio quella guida prima di leggere le risposte ;)

MA c' era lo stesso un problema
Quindi ho scoperto che il comando grub2-install contenuto nel sistema per ricostruire il grub.conf a partire dai file template, non funziona correttamente, terminava con un errore, ho quindi dovuto usare quello dalla chiavetta USB di installazione, forse non è il solo bug, è probabilmente per questo che durante l' installazione dei nuovi kernel mi aveva fallito l' aggiornaento di grub.conf

Infatti ilproblema era comparso dopo un aggiornamento del kernel: quello nuovo non compariva nel menue il vecchio si era corrotto

Ora non so se nel frattempo il bug è stato risolto perché non ho più riprovato ma appena ho un attimo di tempo posso fare un test facendo il backup del grub.conf corrente.

Inoltre ho notato che l' editor grub-customizer, modifica grub.conf in modo tale che poi risulta incompatibile con l' editor di plasma e grub non parte all' avvio

Re: RIPRISTINO BOOTLOADER GRUB

PostPosted: 25 February 2019, 19:44
by GvMariani
Alex-G wrote:Inoltre ho notato che l' editor grub-customizer, modifica grub.conf in modo tale che poi risulta incompatibile con l' editor di plasma e grub non parte all' avvio


Ecco: questo sì che merita l'apertura di un bel bug sul Bugzilla di Rosa, specialmente in vista della partenza dei lavori per la nuova 2019.1...
Mi raccomando: spiegare bene quali passaggi per riprodurre il problema.

GvM

Re: RIPRISTINO BOOTLOADER GRUB

PostPosted: 26 February 2019, 13:11
by Alex-G
GvMariani wrote:
Alex-G wrote:Inoltre ho notato che l' editor grub-customizer, modifica grub.conf in modo tale che poi risulta incompatibile con l' editor di plasma e grub non parte all' avvio


Ecco: questo sì che merita l'apertura di un bel bug sul Bugzilla di Rosa, specialmente in vista della partenza dei lavori per la nuova 2019.1...
Mi raccomando: spiegare bene quali passaggi per riprodurre il problema.

GvM


There's a third-party tool called Grub Customizer, which massively complicates your bootloader. It heavily changes the contents of the system folder /etc/grub.d, which is where important parts of Grub reside. These changes don't disappear, when you remove Grub Customizer after using it!
https://easylinuxtipsproject.blogspot.c ... mizer.html
http://www.pclinuxos.com/forum/index.php?topic=140673.0

Però non a tutti e non sempre ha causato problemi...

Certo un tool come quello sarebbe molto utile

bisognerebbe fare dei test

Re: RIPRISTINO BOOTLOADER GRUB

PostPosted: 26 February 2019, 19:34
by GvMariani
Alex-G wrote:
GvMariani wrote:
Alex-G wrote:Inoltre ho notato che l' editor grub-customizer, modifica grub.conf in modo tale che poi risulta incompatibile con l' editor di plasma e grub non parte all' avvio

Ecco: questo sì che merita l'apertura di un bel bug sul Bugzilla di Rosa, specialmente in vista della partenza dei lavori per la nuova 2019.1...
Mi raccomando: spiegare bene quali passaggi per riprodurre il problema.
GvM

Però non a tutti e non sempre ha causato problemi...
bisognerebbe fare dei test


Sei in grado di metter su una VM con Rosa 2016.1 R10 per provare, ad esempio con VirtualBox free?
In questo modo non rischi di scassare il SO host e dovresti poter ripristinare lo stato funzionante (snapshot o simili) nel caso si manifesta il problema su cui stai indagando...

Re: RIPRISTINO BOOTLOADER GRUB

PostPosted: 27 February 2019, 11:19
by Alex-G
GvMariani wrote:
Alex-G wrote:
GvMariani wrote:Però non a tutti e non sempre ha causato problemi...
bisognerebbe fare dei test


Sei in grado di metter su una VM con Rosa 2016.1 R10 per provare, ad esempio con VirtualBox free?
In questo modo non rischi di scassare il SO host e dovresti poter ripristinare lo stato funzionante (snapshot o simili) nel caso si manifesta il problema su cui stai indagando...

Per ora ho solo un netbook con 2GBRAM, non ricordo se supporta la virtualizzazione in hw, tra qualche tempo però ripristinerò il fisso con decisamente più ram, magari ci porto la copia del sistema installato sul netbook