Rilasciata la nuova OpenMandriva Lx 4.2 stabile

Il team di OpenMandriva è lieto di annunciare la disponibilità dell’ultima versione stabile. Salutate OpenMandriva Lx 4.2.

OpenMandriva Lx è una distribuzione unica e indipendente, diretta discendente di Mandriva Linux e la prima distribuzione Linux che utilizza la toolchain LLVM come predefinita dal 2015.

Nel sistema OpenMandriva Lx gli utenti possono fare tutto ciò che sono abituati a fare con i sistemi proprietari, ma è gratuito e include già molti programmi che nel mondo del software proprietario sono a pagamento, dalle suite per ufficio agli editor video ai giochi.

OMLx 4.2 è ora ancora più facile da usare con OM Welcome migliorato, lo strumento a marchio OpenMandriva che rende possibile installare una serie di applicazioni ben note con un solo clic del mouse.

Questo rilascio viene fornito con gli ultimi e più brillanti prodotti KDE (vedi sotto per i dettagli tecnici).
Questa versione include anche:
LibreOffice suite 7.1.0, Krita 4.4.2, Digikam 7.2, SMPlayer 21.1.0, VLC 3.0.12.1, Falkon browser 3.1, SimpleScreenRecorder 0.4.3;
Desktop Presets (om-feeling-like) per personalizzare l’aspetto del tuo desktop OpenMandriva Plasma per renderlo simile ad altri sistemi a cui sei abituato;
Software Repository Selector (om-repo-picker) per abilitare ulteriori repository con migliaia di pacchetti aggiuntivi di software libero.

Il port ad aarch64 (processori ARM a 64 bit) è completato, rendendo possibile la costruzione di PC sostitutivi ad alta efficienza energetica per meno di 150 dollari.
Sono disponibili immagini installabili per PinebookPro, Raspberry Pi 4B e 3B+, Rock Pi 4A, 4B e 4C, Synquacer, Cubox Pulse e dispositivi generici compatibili UEFI, come la maggior parte delle schede server aarch64. Altro supporto hardware aarch64 seguirà a breve. Questo port ci permette anche di puntare ad uno smartphone per la prima volta – un’immagine che gira su PinePhone è disponibile (ma non dovrebbe ancora essere considerata di qualità finale).

Un port su RISC-V – un’architettura di processore Open Source – è in lavorazione, ma non è ancora incluso nel rilascio 4.2.

Per i più tecnicamente abili, potreste trovare interessante che questa versione includa anche:
kernel 5.10.14 (disponibile anche 5.11-rc7), KDE Frameworks 5.78, Plasma Desktop 5.20.5, Applications 20.12.2, Qt Framework 5.15.2, LLVM/clang 11.0.1, systemd 247, Java 15, Calamares 3.2.35, binutils 2.36.1, gcc 10.2.

Inoltre disponibile nei repository:
Ambienti desktop alternativi per test, Firefox 85, Chromium browser stabile 88 (e beta 89, dev 90), Virtualbox 6.1.16, OBS Studio 26.1.2, Gimp 2.10.22, Calligra Suite 3.2.1;
Zypper come gestore di pacchetti alternativo, PHP 8.0.2, numerosi giochi, strumenti, strumenti di sviluppo, software educativo e altro.

Ultimo ma non meno importante, OpenMandriva fornisce un kernel compilato con clang. Gli utenti possono installare la stessa versione di kernel-release-desktop e kernel-release-desktop-clang per confronto. In OM Welcome troverai anche un comodo collegamento per installarlo.

La maggior parte dei bug segnalati per le release di test sono stati risolti.

Ringraziamo calorosamente i nostri sviluppatori, i tester e i segnalatori di bug, tutti i nostri team di supporto così come tutte le persone in generale che stanno lavorando così duramente per rendere questa distribuzione tecnicamente avanzata e meravigliosamente curata.

Vorremmo anche ringraziare Ampere Computing per averci fornito delle veloci macchine di compilazione aarch64, accelerando i nostri sforzi per il porting su questa architettura.

Come per ogni nuova release stabile, raccomandiamo vivamente di fare un backup dei vostri dati e di eseguire una nuova installazione del nuovo sistema operativo, per evitare qualsiasi conflitto con le impostazioni di configurazione esistenti.

Si prega di notare:
Per il rilascio stabile, il “canale di aggiornamento” è impostato su Rock per impostazione predefinita.
Ora OpenMandriva Lx ha un ramo Rolling disponibile, pur mantenendo Rock.
Gli utenti possono passare da Rock a Rolling tramite l’applicazione Software Repository Selector.

Puoi leggere di più su OpenMandriva Release Plan e Repository, per favore visita: https://wiki.openmandriva.org/en/doc/release-plan-and-repositories.

Ora usiamo Mirrorbits come reindirizzatore di mirror predefinito. Puoi vedere:
— Statistiche dei mirror
— I mirror più vicini alla tua posizione
Puoi anche avere una visione generale dello stato dei nostri mirror nella nostra istanza MirMon.

Esortiamo tutti gli utenti di OpenMandriva a testare il nostro sistema e a riportare nel nostro forum o nel nostro sistema Issues Tracker qualsiasi problema riscontrato.
Puoi contattare in tempo reale i nostri sviluppatori sul canale IRC #openmandriva-cooker su freenode e #openmandriva-cooker:matrix.org in matrix.

Leggi di più sulle nuove caratteristiche su Cosa c’è di nuovo in OpenMandriva Lx 4.2.

Come sempre, per favore leggi le Note di rilascio e gli Errata.

Informazioni dettagliate su questo rilascio possono essere trovate in OpenMandriva Lx 4.2 Release Notes

Annuncio ufficiale: openmandriva.org

You may also like...